Questa special è stata da noi realizzata partendo dalla base di una Suzuki XF 650 Freewind, moto onestamente non più tanto accattivante, ma con delle caratteristiche che si addicono a molteplici elaborazioni estetiche (cerchio da 19 e possibilità di essere abbassata di baricentro) che permettono la realizzazione di Bopper, Dirth track, Cafè racer, Scrambler, o mezzo sangue come la nostra numero 005.

Il tutto nasce dalla visione simultanea della motocicletta in officina e di un casco con livrea Tag Heuer e l’inventiva e la passione di realizzare un mezzo unico nel suo genere.

La nostra attenzione, oltre naturalmente al fattore estetico, è stata quella di concentrare il lavoro sull’affidabilità e sulla versatilità di utilizzo del mezzo in questione in modo da creare una motocicletta sì unica, ma anche utilizzabile sia nei giretti fuori porta ma anche quotidianamente per recarsi al lavoro o semplicemente per andare al bar a bere un aperitivo; ma in ogni caso senza passare inosservati.

Condividi: