In questa occasione abbiamo messo mano al modello di punta di casa BMW con motore bicilindrico boxer. Precisiamo fin da subito che quanto di seguito esposto e i grafici riportati si riferisco a R 1200 GS Adventure m.y. 2009 ma sono già disponibili i vari sviluppi sia per i modelli 2004/2006 sia 2010. 
La moto da noi provata (quindi per noi la prova base), era già provvista di impianto completo Akrapovic senza db Killer, grazie al quale, a confronto con l’originale, garantisce un considerevole incremento di cavalli dovuti anche alla mancanza del db Killer (ricordiamo che in tale configurazione lo scarico perde l’omologazione). L’installazione della centralina Rapid Bike Evo ci ha permesso di intervenire sulla carburazione permettendoci in tal modo di migliorare l’erogazione fin dai bassi regimi. Già dai 3000 giri, si riscontrano le prime differenze di incremento che rimangono presenti, aumentando con l’aumentare dei giri, fino a limitatore. L’incremento massimo si attesta intorno agli 8 cavalli a regime massimo ma già a 4500 giri sono presenti quasi 3 cavalli in più. Si ricorda che la mancanza del db Killer sicuramente ha favorito il risultato estremamente positivo però si sottolinea che rispetto all’erogazione originale si sia incrementato complessivamente di oltre 15 cavalli. Si riportano di seguito i grafici relativi al confronto tra la prova con scarico completo e filtro aria senza centralina e la prova definitiva con centralina Rapid Bike Evo mappata da noi.

 
Condividi: